Lilypie Third Birthday tickers

Lilypie Third Birthday tickers

lunedì 9 maggio 2011

Festa della mamma e mercatino dell'usato

Ieri, 8 maggio, si è celebrata la festa della mamma, ed io l'ho festeggiata in modo meraviglioso.
Una splendida giornata con la mia mamma a vendere cose che non ci interessavano più.


Da Dicembre 2010 il giornale "Gli Affari Liguria" ha iniziato ad organizzare periodicamente un "MERCAFFARI" dove lo stesso slogan invita a svuotare le proprie cantine per provare a vendere tutti gli oggetti che non si usano più. Insieme alla mia mamma abbiamo allestito un banco che incredibilmente era diviso in due da oggetti quasi d'antiquariato dei miei genitori (vinili, macchine da scrivere, macchine fotografiche, dipinti a olio di  mio papà) e da oggetti appartenenti al mio periodo "New Age" (porta incensi, libri, ciondoli, porta candele) oltre ovviamente ad un sacco di libri che vorrei togliere dalla mia libreria per far posto ai nuovi che verranno.
In realtà sotto l'aspetto economico non abbiamo guadagnato molto, giusto i soldi per l'acquisto della postazione e quelli che ho opportunamente rispeso, però è stato divertente, abbiamo chiacchierato con molte persone che esponevano  le loro cose ( che vista la chiusura mentale della zona non è male), ci siamo aiutati a vicenda quando ce n'era bisogno ed abbiamo riso quando strani personaggi acquistavano ai nostri banchi.
 Ho anche rivisto, con piacere, persone che non incontravo da una vita oltre, naturalmente, alla mia cara amica Cinzia che mi aveva promesso una sua visita di sostegno. Grazie per questo e per tante altre cose amica mia.
 Insomma ci siamo davvero divertiti e sperando che a settembre venga riorganizzato sto già ricominciando a mettere via molte cosine da poter vendere.
Ma tornando alla festa della mamma, il mio Matteo con papà Luca mi hanno regalato una splendida Phalaenopsis (mio fiore preferito), ed io alla mia mamma ho regalato questa splendida giornata insieme.
Ieri sera eravamo esauste ma felici.
Approfittando di alcuni momenti morti mi sono aggirata per i banchi in cerca di libri e magari qualche gioco  interessante per Matteo. In realtà la mia ricerca era puntata su un volume dell'enciclopedia "I Quindici" ed "Il manuale delle giovani marmotte". Alla fine dell'ultimo citato ne ho trovati quattro numeri, mentre l'enciclopedia no, in compenso ho acquistato questo meraviglioso puzzle della Djeco (dove haime ne mancano due pezzi)  a € 3,00 ed il libro di Paola Mastrocola, che era nella mia whishes list da tempo, alla modica cifra di 0,50 Cent. Che poi ho scoperto far parte di quei bookcrossing che andrebbero abbandonati da qualche parte senza scopo di lucro, quindi sarà mio impegno, dopo averlo letto, far continuare questa sorta di catena, magari inviandolo a qualche nuova amica sul web!
Lo so che sto "parlando molto", ma sono ancora eccitata dalla giornata di ieri che ho davvero voglia di raccontarla.
Ah dimenticavo, ho già praticamente acquistato i regali per il compleanno di Matteo, che sarà il mese prossimo. Non ho potuto fotografarli perchè già nascosti per bene in cantina.Uno splendido veliero dei pirati enorme a cui mancano solo appunto i pirati ed una serra scientifica per fare molti esperimenti insieme, il tutto a € 5,00 ciuscuno. Un vero affare, anche perché sono praticamente nuovi ed intonsi. Insomma io ho lavorato e Matteo ci ha guadagnato.

3 commenti:

  1. Ciao cara!! Se passi da me c'è una sorpresa §^_^§

    RispondiElimina
  2. Ciao passa anche da me: ho una sorpresa x te!!

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze per gli splendidi regali!

    RispondiElimina